15 49.0138 8.38624 1 1 5000 1 https://www.diariodaroma.it 300
theme-sticky-logo-alt
theme-logo-alt

Roma non fu costruita in un giorno…e neanche questo blog!

“Solo a Roma ci si può preparare a comprendere Roma” 

Goethe 

 

Ci voleva una pandemia mondiale per farmi trovare il tempo, l’ispirazione o forse solo il coraggio di iniziare questo progetto in cantiere nel mio cuore e nella mia testa da tanto, forse troppo tempo.

Sarà che queste ultime settimane a casa mi hanno ricordato che su questo mondo siamo solo di passaggio e che lasciare traccia di noi, anche solo una piccola traccia, ci rende in qualche modo immortali.

Ed eccomi qui quindi, senza pretese, a raccontarvi Roma, i suoi profumi, i luoghi, i suoi abitanti. 

Mi è venuta questa idea andando in giro per il web: ho trovato la parodia di Roma e dei romani, qualche fashion blogger che pretende di raccontarla solo attraverso i suoi bellissimi monumenti ( ah belli, vi piace vincere facile!), addirittura un paio di americani e di inglesi che ne parlano dal loro punto di vista.

Io di Roma proverò a raccontare una cosa che su un cartellone pubblicitario non si può mettere: la sua anima. 

Perché solo Roma riesce ad essere bella e grottesca, semplice e sofisticata, mortale ed eterna, santa e puttana; la mia missione è quella di catturare le sue meravigliose contraddizioni nei racconti di chi la odia, la ama, la attraversa, la vive, la venera e la maledice ogni giorno.

Spero di esserne all’altezza. A voi che leggete lascio ogni sentenza. 

Condividi:
Categoria:Il Diario
Tag:
ARTICOLO SUCCESSIVO
L’abbraccio di Roma a Gigi Proietti.
CHI SONO
Federica Orafiore

Sono formatrice, progettista di terzo settore e organizzatrice di eventi sociali e culturali. Nata e cresciuta nel quartiere Appio Latino, per fato o per destino trasferita ad Acilia. Lettrice accanita, scrittrice per passione, sognatrice per vocazione, geneticamente incasinata. Fiera italiana, ma soprattutto “Romana de Roma”. Questo blog nasce per raccontare l’anima di questa mia incredibile, eterna città.